venerdì 24 dicembre 2021

Assaporare

 


C'è un verbo a cui mi piace pensare in questi giorni dell'anno ed è assaporare.
Gli attimi irripetibili.
Le persone che avremo intorno.
I cibi che non mangiamo mai.
Gli odori che impregnano le stanze.
Il freddo che ci punge la faccia.
I pensieri, anche quelli non edificanti, quelli ansiogeni, quelli che facciamo di tutto per scacciare via.
Le sensazioni che ci attraversano la pelle.
I giochi.
I grani della tombola sotto le dita.
Le voci di persone care.
Il calore di una sciarpa che ci avvolge il collo.
La mano di chi amiamo stretta nella nostra.
Le risate, gli attimi di allegria.
Le canzoni festose che passano in radio. 
Le luci intermittenti delle luminarie nelle vie centrali.
I giganteschi alberi addobbati nelle piazze.
Il tintinnio dei calici alla mezzanotte.

Dobbiamo permettere al Natale di essere speciale nonostante le notizie sconfortanti che passano in tv o le criticità di giornate che di festoso hanno poco perché ci mancherà qualcuno o qualcosa.
Anziché pensare a quello che non c'è, facciamo in modo di gustare quello che abbiamo, che è ancora moltissimo e merita, ogni santo giorno, la nostra piena considerazione.
Consentiamo a questi giorni sospesi di offrirci qualcosa di bello, di buono, di puro. Di magico. Come se fossimo ancora bambini e potessimo credere in Babbo Natale.

Auguri di Buon Natale.
Un abbraccio a tutti coloro che passeranno qui a leggere i miei pensieri scossi.

22 commenti:

  1. Un caro augurio di Buon Natale a te e a tutti i tuoi cari... un caro abbraccio,
    Nuvola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Augurissimi di buon Natale.
      Un abbraccio a te e ai bimbi.

      Elimina
  2. Quest'anno sarà durissima trovare qualcosa di buono in questo Natale.
    Stamattina mio fratello ha scoperto di essere positivo.
    Ieri mi sono quasi rotta un piede.
    Insomma, non vedo cosa potrebbe accadere di peggio, né di meglio.
    Quindi goditi questa pausa festiva anche per me.
    Un forte abbraccio e buon Natale.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sarà dura, lo immagino :( mi spiace per tuo fratello, purtroppo i contagi pare stiano impazzendo di nuovo.
      Ti abbraccio forte, buon Natale.

      Elimina
  3. È sempre un piacere leggere i tuoi pensieri scossi, tantissimi auguri di buon Natale!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me è sempre un piacere che tu li legga :)
      Buon Natale.

      Elimina
  4. Ti ringrazio in primis per queste parole che mi danno forza ed auguro con tutto il cuore a te a Fred ed a tutte le persone che amate un sereno Natale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono contenta che le mie parole ti diano forza.
      Un abbraccio e buone feste.

      Elimina
  5. Con questo bellissimo post hai centrato in pieno quello che è il senso vero del Natale.Ti ringrazio di cuore per aver saputo estrarre le parole giuste , anche perchè questa non è una semplice filosofia di vita, dedicata ad un solo giorno dell'anno...Questa va applicata a Tutti i giorni dell' anno, lamentando meno ciò che non si ha e "assaporando" ogni attimo con gratitudine ciò che invece abbiamo.Grazie infinite...


    Buon Natale a te e ai tuoi fedeli lettori


    L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono d'accordo con te, è un pensiero che deve valere per ogni giorno. Un abbraccio e tantissimi auguri di buone feste :)

      Elimina
  6. Buon Natale Sara!! ..una festa speciale proprio per questo, perché permette di guardare oltre, e viaggiare col sogno, assieme anche a un Babbo Natale per ciascuno di noi e il cuore illuminato da mille lucine.. dura poco è vero, ma uno strato di magia ci rimane appiccicata addosso.. e alimenta sorriso autentico, attorno a ciò che di abbiamo di bello, che non è mai poco..

    RispondiElimina
  7. Tanti auguri Dama :-* Assapora e respira a pieni polmoni queste feste, vivile con le persone che ami e la spensieratezza che meriti :) ti abbraccio forte :-*
    Ps. grazie di essere passata sul mio blog anche durante le mie assenze prolungate dalla blogsfera, lo apprezzo molto, molto più perché mi hai sempre lasciato bei commenti, non parole a caso giusto per fare numero :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Paola, non entro mai in un blog solo per fare numero :) il mio tempo è prezioso e lo è anche quello di chi mi legge. Quando passo da qualcuno è sempre perché mi fa piacere esserci. Magari non sempre ho cose intelligenti da dire, ma di sicuro non passo solo per fare numero. Quindi sono felice tu l'abbia compreso ed apprezzato ;)
      Un forte abbraccio e tanti auguri anche a te.

      Elimina
  8. a questo punto passo direttamente al "auguri di buon anno" :-)

    RispondiElimina
  9. Un Post davvero bello e colmo di suggerimenti che dovremmo adottare per assaporare la vita in ogni suo attimo. Buona continuazione di Feste Dama.
    sinforosa

    RispondiElimina
  10. i miei figli sono grandi ormai, ma la gioia di scartare qualche regalo è qualcosa di speciale- Gli brillano gli occhi, hanno il sorriso sul viso, sono curiosi. un Natale diverso perchè appena mangiato noi quattro io senza forza sono piombata nel letto. Ma eravamo a casa, i ragazzi hanno guardato film di Natale. Sono ancora così debole, ma lo sai una cosa bella...i miei figli fanno i turni, Miki ha il compito di darmi le pastiglie a pranzo, Andrea quelle della sera, perchè hanno paura che non le prendo in modo giusto. Anche questo è amore. Un abbraccio.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria,
      a tutti piace ricevere regali, a prescindere dall'età. C'è una gioia tutta particolare nel farlo, sapere che l'altra persona l'ha pensato per te.
      Mi dispiace ti sia sentita stanca dopo il pranzo di Natale, ma sono certa che abbiate passato ugualmente un bel giorno di festa. E certo, anche quello è amore. Mi vien da dire: soprattutto.
      Un abbraccio e stai forte, mi raccomando.

      Elimina
  11. Tu , con i tuoi post , riesci sempre ad arrivare diritta al
    cuore di chi ti legge . Almeno arrivi al mio che si emoziona .
    Il mio Natale è stato il 27 Dic. Arrivati figlia , nipotina
    e genero la sera prima . Tanti abbracci , un pranzo allegro e ,
    giocare , giocare , giocare con nipotina . Covid "vade retro".
    Un affettuoso abbraccio . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura, contenta di averti emozionata :)
      Ma ancor più contenta che ti stia godendo la famiglia. Ci voleva proprio. Un abbraccio grande.

      Elimina