lunedì 21 dicembre 2020

21 Dicembre

 

Fonte: freepik

Il primo tramonto d'inverno cade leggero come una piuma. Rarefatto, un caleidoscopio di colori pastello che tingono il cielo con una grazia inafferrabile. Prima l'azzurro, dunque il violetto, poi un incantevole color pesca che tramuta in rosa pallido nell'esatto momento in cui si tuffa sul mare. E' incanto, è meraviglia. E' ogni volta come non aver mai visto un tramonto prima di quello odierno.
Come se ogni mattina resettassi me stessa e fosse una nuova me quella che solleva lo sguardo al cielo. Gli occhi spalancati, le emozioni in affanno, un trepidante batticuore come d'innamorata.

E' per questo che ho iniziato a scattare fotografie, non ho più dubbi.
I primi tempi mi sono spesso interrogata sulla ragione per cui farlo fosse diventato improvvisamente così importante. Poi ho capito che catturare quelle emozioni, quei colori, quei dipinti che la natura mi metteva dinnanzi come piccoli miracoli, era qualcosa a cui non potevo né volevo rinunciare.
Le volevo, volevo tutte quelle cose per me.
Come un piccolo tesoro da tenere in uno scrigno e da aprire di tanto in tanto per bearsi delle sue gemme.

Piccoli pezzi di vita da trattenere, da stringere tra le mani come elementi preziosi del mio esistere.
Non voglio diventare una di quelle persone che non si emozionano più. Che hanno perso la capacità di cogliere la bellezza, di farsene avvolgere. 
Non voglio smettere di stupirmi, di guardare il mondo con questi occhi incantati, purissimi, da bambina. 

44 commenti:

  1. Adoro fotografare albe, tramonti, nuvole, paesaggi, fiori... Qualsiasi cosa mi emozioni. Anche se il risultato non è eccellente...

    Mi sono ritrovata a scorrere le foto di questa estate in Svezia. Allora, mi sembrava un'estate sottotono, non una vera estate. Ma ci credi che guardando quelle foto adesso penso "ma allora c'erano colori veri anche qui!"

    Pensa a come deve essere grigio...

    Un abbraccio,
    Buon Natale,
    Nuvola

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi ha fatto sorridere quella tua affermazione. Dev'essere uno strano paesaggio, non so se saprei abituarmi ed amarlo. Tu sei un miliardo di volte più forte e coraggiosa di me.
      Un abbraccio e ancora buone feste.

      Elimina
  2. Non potresti mai smettere di emozionarti come i bambini perché, per fortuna, la piccola Sara non ha mai lasciato il tuo corpo e la tua anima. ❤️

    RispondiElimina
  3. E ti capisco: questo è l'accoppiamento di colori che preferisco, ci credo che vuoi emozionarti ancora, perché è giusto, e in fondo basta poco: scattare una fotografia.

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero di sapermi emozionare sempre, ci spero sul serio.
      Vedremo.

      Elimina
  4. ti ricordi? io le chiamavo stanze di vita quotidiana

    RispondiElimina
  5. In questo mondo, si possono provare ancora tante emozioni.
    Serena giornata.

    RispondiElimina
  6. Che poi, almeno quando le scatto io, non mi sembra mai che la foto abbia reso bene quei colori. Cerco di scattarle sempre per ricordare che in quel momento c'erano dei colori così belli da provare a catturarli!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per scattare foto veramente belle occorrerebbe un'attrezzatura professionale. Io non l'ho mai voluta, perché i miei sono "scatti al volo", fatti col cellulare, principalmente per me stessa. E voglio poter scattare ovunque sono, in qualsiasi momento. Non importa se poi la foto non è perfetta, mi è sufficiente il ricordo che genera.

      Elimina
    2. Inoltre, i fotografi professionisti spesso usano Photoshop o altri programmi professionali per correggere la gamma cromatica.

      Il fatto è che non esiste una attrezzatura perfetta.
      Le percezioni dell'occhio + cervello è impossibile catturare fedelmente in camera (l'occhio umano è uno strumento raffinatissimo, superiore alle migliori attrezzature).

      Quindi una foto "bella", che rende l'idea, ha necessariamente il tocco del fotografo, che sceglie inquadrature e composizione, ed eventualmente corregge cromaticamente, per raccontare la "storia" che sente, l'istantanea, la sensazione.

      Un abbraccio,
      Nuvola

      Elimina
    3. Ciao Nuvola,
      l'occhio del fotografo è la vera magia. Tutto il resto viene dopo: attrezzatura, editing.
      Un abbraccio anche a te.

      Elimina
  7. Eccoti ...avvolta dai colori !:)


    Spero che quei tuoi "non voglio" siano anche il volere di tanti ,di molti che smettono di stupirsi e di credere nella bellezza ...Poi in realtà ti percepisco un po forzata nei post come il penultimo forse perché ne arrivano nuovi come questi che spazzano ogni visione momentaneamente negativa,regalando serenità e quiete dopo la tempesta nell'animo...


    Buona giornata:)


    L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao L.
      Non c'è nulla di forzato, in realtà.
      E' che a te piacciono solo post come questo, ma la mia vita non è solo questo. E soprattutto non è solo quello che scrivo. Né in questo, né in quello.
      Buona giornata anche a te.

      Elimina
  8. La capacità di cogliere la bellezza è una grande dote. In quest'epoca moderna siamo assuefatti a tutto, non ci fermiamo mai, non sappiamo apprezzare le piccole, grandi cose, che rappresentano la bellezza. Beati sono "i bambini" e "le bambine" che inseguono la bellezza :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono assuefatta a molte cose ma fortunatamente non a questa. La capacità di stupirmi e di meravigliarmi per la bellezza finora non mi è mancata mai.
      Spero sia così anche in futuro, non solo per me, anche per voi.
      Un abbraccio.

      Elimina
  9. Sai cosa mi è successo? Quest'anno non avendo fatto le ferie e poi con i vari Decreti non avevo visto il mare e mi mancava molto...e qui la sorpresa, molte amiche sapendo la cosa, hanno iniziato a mandarmi foto del mare come biglietti di auguri, così ho ricevuto un sacco di foto...Le osservo tutte nei minimi particolari, ne osservo i colori i paesaggi. Con occhi di bambina, mi sento una bambina felice! Le ho anche appese sul albero Buona giornata Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che pensiero carino che hanno avuto le tue amiche :)
      Buona giornata anche a te.

      Elimina
  10. Anche a me piace molto scattare fotografie, è fermare l'attimo per poterlo rivedere in seguito. Cosa c'è di più bello?
    La bellezza della natura è inestimabile e le emozioni che ci regala sono sempre diverse, e preziose.
    Buona serata e passa delle serene feste, Stefania

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Se piace anche a te, allora sai perfettamente di cosa parlo :)
      Grazie, serene feste anche a te. Un abbraccio.

      Elimina
  11. Ho sempre pensato che noi col mare ad ovest, siamo più fortunati. Godiamo di tramonti incomparabili. Ma se non avessimo con noi sempre quella capacità di stupirci ogni volta, ad ogni nuovo tramonto, quel vantaggio sarebbe inutile.. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sottoscrivo ogni parola :)
      La bellezza nasce sempre dall'occhio di chi osserva.

      Elimina
  12. Hai ragione, lo scopo e l'anima della fotografie è riuscire a trasmettere una emozione, Una foto bella è una foto che trasmette una emozione. Spero come te di non dover mai dire che sono diventata una persona che non ha più emozioni. Un saluto e tanti Auguri per un Sereno Natale per te e famiglia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Penso che tu non corra questo pericolo ;)
      Un caro saluto e tantissimi auguri anche a te e ai tuoi cari. Baci.

      Elimina
  13. Passo di qua per gli auguri, ho pensato a te e spero che tu riesca a vedere la tua mamma. Che ti possano arrivare i miei auguri più affettuosi di un sereno Natale, che possa trovare un regalo che ti faccia vibrare il cuore e se così non fosse, spero di farlo io con il mio abbraccio virtuale. Valeria

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Valeria,
      sei di una dolcezza unica che commuove.
      Penso che vedrò la mia mamma, si ;) poi magari scriverò qualcosa in quei giorni.
      Tantissimi cari auguri ed un abbraccio forte forte.

      Elimina
  14. Il fotografo di casa è mio marito con una macchina fotografica
    convenzionale , poi fa sviluppare le foto .
    Abbiamo almeno 20 album di foto che guardiamo e ci riportano
    ai vari momenti degli scatti . Emozionanti i ricordi .
    Allora ce la farai ad andare dai tuoi x Natale ? Sono felice
    per te , tre giorni di riposo da Mammà e la stanchezza se ne và
    Buone feste a tutti voi (a me mancano molto figlia e nipotina).
    Un abbraccione stretto stretto . Kisses . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Wow, erano belli gli album da sfogliare. Ormai con l'era digitale questa magia si è persa.
      Mi dispiace così tanto che tu non possa passare il Natale con figlia e nipotina :(
      Ti mando un grosso abbraccio. Buon Natale Laura, grazie di tutto.

      Elimina
  15. Quella capacità che hai di emozionarti così intensamente è dentro di te e non potrai mai perderla. Auguro a te a Fred ed a tutti coloro che ami un sereno Natale

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Spero proprio che sia così, la devo custodire come un gioiello prezioso.
      Tantissimi auguri Daniele a te e ai tuoi cari.

      Elimina
  16. C'è stato un preciso momento nel corso di quest'anno in cui mi sono resa conto di non riuscire più ad emozionarmi, a vedere il bello delle piccole cose e goderne. Troppa stanchezza, troppo nervosismo e soprattutto troppo difendermi dalla negatività opprimente altrui. Solo che se ti chiudi alle emozioni brutte ti togli la possibilità pure di cogliere quelle belle ed è un inaridimento che non sono disposta ad accettare. In quel momento mi sono sentita come se tutto franasse attorno a me, ho capito che stavo correndo il rischio di perdere la mia identità, di lasciarmi trasformare in qualcosa d'altro che non mi piaceva per colpa delle striscianti pressioni di altri.
    È stato in quell'istante che ho deciso di dover prendere provvedimenti perché, come te, non voglio sacrificare neanche un'oncia del mio sentire. Voglio lasciarmi permeare e voglio rinvigorirmi con tutto il bello ed il buono che c'è attorno a me, a noi tutti.
    E sai? I tuoi post, anche quelli sofferenti, mi sono davvero di sostegno ed a tratti mi fai da guida. Perché sei una giovane donna saggia e profonda e contemporaneamente sai cos'è la leggerezza del non prendersi mai troppo sul serio.
    Perciò grazie Sarina, per tutte le emozioni e le riflessioni che mi regali con generosità.
    Spero con tutto il cuore che tu e Fred possiate riuscire ad essere sereni almeno in questi giorni e che possiate ridere assieme, che è ancora la migliore medicina per il cuore affaticato.
    Un abbraccio stretto stretto :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Saretta,
      sono molto felice di trovare questo tuo messaggio stamattina :) quindi intanto grazie.

      Questa frase che hai scritto mi è piaciuta tanto e sai, conoscendomi, che avrei potuto scriverla anche io perché molto vicina al mio sentire: "Voglio lasciarmi permeare e voglio rinvigorirmi con tutto il bello ed il buono che c'è attorno a me, a noi tutti."
      Dobbiamo proprio fare così. A prescindere da quelle frane di cui tu stessa hai parlato, dalle pressioni esterne, del mondo, della società, della politica, dei familiari...noi dobbiamo restare ciò che siamo. Donne che vogliono emozionarsi, ammaliarsi, fondersi ancora con la natura e le sue bellezze, sentirsi parte di qualcosa di bello e di inestimabile valore. Tu puoi, io posso.

      Grazie a te, davvero. Per ogni singola parola che mi hai lasciato qui. Un abbraccio forte e buone feste.

      Elimina
  17. Buon Natale anche da parte mia...appena in tempo!!!

    RispondiElimina
  18. La fotografia ferma il tempo così possiamo fermare i nostri momenti importanti o i nostri ricordi.
    Bella la tua foto.
    Un augurio e un saluto. Buon Natale. fulvio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non è mia, ho citato la fonte sotto l'immagine :)
      Qui foto mie non ne metto (quasi) mai.
      Un caro saluto e buone feste.

      Elimina
  19. Ciao,
    ti lascio un sentito augurio di sereni giorni.
    Un abbraccio
    Rakel

    RispondiElimina
  20. i miei auguri di un sereno Natale
    maurizio

    RispondiElimina
  21. Amo i colori del tramonto e dell'alba **

    Tanti auguri di buon Natale, Sara. Passo al volo per lasciarti un abbraccio ❤️ spero passerai delle buone feste insieme al tuo Fred. Tanti baci ❤️

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Paola, dolcissima come sempre. Felice di questo tuo passaggio di volata per gli auguri.
      Un bacione e buone feste anche a te e alle persone care. Un abbraccio.

      Elimina