lunedì 27 gennaio 2020

In Due

"Penso che se dimagrissi cinque chili sarei più bella".
"E' impossibile".
"Dimagrire cinque chili?"
"No. Essere più bella di come sei."

Fonte: risvegliopopolare. it


Mi giro verso di lui, completamente spiazzata.
E non so perché ancora mi stupisco, dopo quattordici anni e mezzo, della purezza dei suoi sentimenti, del modo in cui i suoi occhi mi guardano.
Lui che mi guardava così anche quando ero solo una rosa ricoperta di spine, anche quando ne avevo pure sopra i petali, lungo tutta la superficie del mio stelo, persino sulle foglie. 
Ero un diamante grezzo del cui brillare s'avvedeva solo lui. 
E ancora oggi, in mezzo a tanti occhi che mi scrutano ogni giorno al di là di un bancone di marmo verde, gli unici che spicchino per sincerità sono sempre i suoi. Gli unici il cui sguardo si poggi leggero, aggraziato, innamorato. L'unico che abbia attraversato il deserto, e le ripide salite, e dunque il ghiaccio, la neve, il vento gelido.
Mi piacerebbe potermi guardare attraverso i suoi occhi, anche solo per un istante. Capire cosa vede in me di tanto speciale, di unico. E allo stesso tempo mi piacerebbe prestargli quell'ammasso di carne rossastra che ho in mezzo al petto e fargli sentire quell'intenso vibrare che lo possiede quando mi sta accanto. O quando anche solo penso a lui.
Poi mi dico che no, non avrebbe senso prestarsi gli organi. Che certi sentimenti vanno vissuti ad occhi chiusi, senza dover capire, senza indagare la potenza di ciò che prova l'altro. Che è bello così, ognuno col proprio sentire, ciascuno con il rimestio delle proprie emozioni. 

30 commenti:

  1. Fred è un uomo di altri tempi. Un lavoratore, un compagno fedele e protettivo, sensibile e appassionato.
    Ma sai come dice il detto?
    "Dio li fa poi li accoppia".
    Possiamo scrivere le stesse cose mettendo il tuo nome al posto di quello di Fred.
    Anche tu sei una donna di altri tempi per virtù e sensibilità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che parole delicate, ti ringrazio di cuore.
      Si, lui è davvero un uomo d'altri tempi. Con i suoi difetti, certo, ma non potrei immaginarmi accanto a nessuno migliore di lui. Perché per me lui è il meglio.
      Un abbraccio.

      Elimina
    2. Ricky mi ha rubato le parole. Non aggiungo altro.
      Ti trovo benissimo e questo mi scalda il cuore.

      Elimina
    3. Sotu quanto mi piacerebbe essere lì con voi ad accarezzare i vostri amici pellicani :)
      Questo mi scalderebbe il cuore. Un abbraccio.

      Elimina
  2. Un'emozione d'amore senza fine.
    Un abbraccio
    Maurizio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' quello che spero, che sia senza fine.
      Buona giornata :)

      Elimina
  3. Innanzitutto Fred ha ragione. Sei così bella che non potresti mai esserlo di più. E poi, cinque chili sono tanti... praticamente scompariresti (e basta con la storia della finta magra che non ti credo mica).
    Poi, sono d'accordo con Riccardo.
    Siete due anime belle che si sono trovate e che continuano a donarsi una luce sempre nuova e vivida.
    Un'emozione sicuramente senza fine, come specifica Maurizio.
    Non dubitarne mai. <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tu sei di parte Claudia perché mi sei affezionata :) però grazie, perché queste parole mi fanno tanto bene al cuore. Un abbraccio stritoloso.

      Elimina
  4. Sì, è davvero più bello così, ognuno col proprio sentire...

    ...siete bellissimi! :D

    Un abbraccio,
    Nuvola

    RispondiElimina
  5. Siete davvero qualcosa di magico insieme e questo tuo post me lo conferma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Chiaro sintomo del fatto che, tutto sommato, la magia esiste :)
      Grazie Daniele.

      Elimina
  6. Sono e dovrebbero essere le parole dell'amore.
    sinforosa

    RispondiElimina
  7. Ti ho letta e ho pensato che la canzone "GRANDE AMORE"
    forse è stata scritta per voi .
    Abbraccio grande . Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oltretutto è proprio una bella canzone. Grazie Laura e un abbraccio grande anche a te.

      Elimina
  8. Belli siete, belli e basta. Dentro fuori attorno di traverso e pure sottosopra.
    Soprattutto è fuori dall'ordinario che sappiate riconoscerlo a voi stessi questo sentimento grande, che ne siate consapevoli.
    Belli <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Saretta...come fai tu a commuovermi sempre non lo so. Sarà che avverto un qualche tipo di connessione. Sarà che ci chiamiamo allo stesso modo. Sarà che comprendi quello che scrivo fin troppo bene.
      Grazie e un abbraccio grande.

      Elimina
  9. L'Amore vero è il prolungamento di se stessi in un altra persona e magari gli occhi rappresentano la vista esteriore del cuore dalla sua parte interiore...
    "Poi mi dico che no, non avrebbe senso prestarsi gli organi"


    L.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' un'estensione di se stessi, mi ritrovo molto in questo assioma.
      Ti auguro un'ottima giornata.

      Elimina
  10. Hai scritto un post molto bello, sia per quello che ci hai raccontato, sia proprio per le parole che hai saputo scegliere. Davvero molto bello.
    Comunque è molto difficile trovare un amore così incondizionato, me ne rendo conto molto più spesso. È difficile trovarlo e, secondo me, è ancora più difficile provarlo.
    Hai un tesoro per le mani, sono sicura che saprai -anzi, saprete- tenerlo stretto :-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' difficile trovarlo. Provarlo. Mantenerlo.
      I sentimenti di per sé sono complicati perché implicano il mettersi in gioco completamente.
      Sono convinta anche io di avere un tesoro tra le mani :) spero di saperlo trattare come tale. Un abbraccio.

      Elimina
  11. Ma poi gliel'hai data?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non so chi tu sia ma la domanda è decisamente impertinente :D

      Elimina
  12. Mi hai ricordato il finale di una poesia della Szymborska:

    "Ascolta come mi batte forte il tuo cuore".

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bellissime le sue poesie :) grazie per avermi ricordato questa.

      Elimina