martedì 22 ottobre 2019

Ottobre

Fonte: menevojoanna. it


Questo mese di ottobre mi sta piacendo, ha il sapore di maggio.
E lo so che i colori son diversi, che la natura stessa appare al contrario rispetto a cinque mesi fa, però quest'aria mite e questo cielo terso non somigliano all'autunno cupo e grigio che ho sempre temuto e che conosco.
Tutto è ancora così bello, se si trascurano i moscerini e le zanzare, da permettermi ancora di sognare. Di vivere il mare con la profondità che mi piace, di tingermi gli occhi di quell'incanto stupefatto di cui non mi stanco mai.
E allora cammino, m'impregno di quelle sensazioni, mi faccio travolgere, in quegli istanti sola con le mie gambe e con la mia distesa d'acqua ogni equilibrio torna al suo posto.

Appartengono ad una donna di mezza età, ora lo so.
Anche se pure stavolta ne ho intravisto solo i capelli, mi è tornato alla mente un ricordo d'inizio settembre, di lei che si sporgeva dalla balaustra e guardava giù.
I nostri occhi non si sono mai incrociati. Lei persa nelle sue mattine solitarie seduta in balcone, in quei cinque minuti di quiete a consumare un'altra sigaretta. Io concentrata nei miei spazi, entro i quali non faccio entrare alcun essere umano, pur riempendomi di cose e di sensazioni che mi lasciano tutt'altro che disabitata.
Divento una dimora entro la quale volano gabbiani, camminano piccioni, si scalda la sabbia, si rischiara il cielo, corre il mare sulla battigia.
E tutto questo, fondamentalmente, mi basta.
Tiene fuori le scorie, il vociare, il traffico, le folle. 
Tiene fuori tutto e restiamo solo noi. Il mare ed io.

27 commenti:

  1. A me invece questo ottobre ha un po' stufato.
    Qui ci sono ancora 27 gradi e si suda.
    Ho prenotato una gita per il ponte di Ognissanti e non so se dovrò portarmi le mezze maniche o i maglioni. ;)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ti conviene portarti entrambi e vestirti un po' a cipolla :D

      Elimina
  2. Due cose:
    vero, un ottobre fantastico, sembra primavera coi bei colori.
    Me lo sto godendo :)
    Il balcone. Sì, è abbastanza rilassante vivere il balcone.
    Specie con vista su palazzi urbani.
    Ma va bene anche a il mare, eh ;)

    Moz-

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io ho un bel terrazzo e ci sto sempre molto volentieri.
      Il balcone di questa signora è piccolino ma affaccia direttamente sul mare :) un bel panorama per quella sua prima sigaretta del mattino.

      Elimina
  3. Due palle Sara... A Genova oggi 24/25 gradi....

    Per mezza età che intendi?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qui oggi ce ne sono 26 :)

      Dante definiva di mezza età una persona di 35 anni.
      Per me lo è una di 60. Lei credo ne avesse 62-63.

      Elimina
  4. Cara Sara, ottobre ha fatto un po i capricci, qui ha piovuto molto e continua.
    Ciao e buona serata con un forte abbraccio e un sorriso:-)
    Tomaso

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Immaginavo che lì da te ci fosse un clima differente...
      Buona serata, a presto.

      Elimina
  5. Bellissimo pensiero mi piace molto

    RispondiElimina
  6. Complimenti, il tuo post è molto bello.

    RispondiElimina
  7. secondo me, ma lo dico con tutta la vana umiltà di cui sento di non disporre, il tuo atteggiamento mentale è opportunamente miscelato. è quando si comprende di fare parte di un tutto, senza pretese a tendere e senza pretendere, che si sperimenta una forma di amore che prende forma plastica nei gesti, negli sguardi, nello sfiorare l'aria. e ho la sensazione netta che tu queste cose le faccia in modo volontario, che tu sia molto cosciente di ciò che stai cercando. e che gioia, per me, sapere che lo stai trovando.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io cerco di stare bene Digito.
      Cerco il benessere fisico e mentale, una sorta di appagamento che coinvolga un po' tutti i settori della mia vita.
      E' complicato, chiaramente, perché ogni giorno siamo spinti da forze opposte di svariate entità. Tuttavia ci provo e desidero riuscirci.
      Quindi si, è sicuramente un atteggiamento volontario. Un impegno con me stessa.

      Elimina
  8. "Divento una dimora entro la quale volano gabbiani, camminano piccioni, si scalda la sabbia, si rischiara il cielo, corre il mare sulla battigia.
    E tutto questo, fondamentalmente, mi basta."

    Ti basta perché questa è l'essenza di te, è il tuo "io" più profondo e mette in luce tutta la tua sensibilità.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' molto bello quello che hai scritto :) ti ringrazio.

      Elimina
  9. Anche a me non dispiace questo Ottobre, ma qui sa più di aprile, un po' troppo caldo o un po' "troppo" fresco per considerarlo piacevole.
    Baci!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Pensavo che tu non lo avresti apprezzato, appunto perché fa più caldo del normale.

      Elimina
  10. Io odio il freddo e l'autunno che porta con sé temperature miti primaverili mi piace anche (un po'). Ma adesso è tornato cun caldo afoso, anomalo. Le colture patiscono. Non va bene neanche così.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. No, non va bene.
      A livello climatico, a ben pensarci, questo autunno è un disastro. Io cerco di coglierne gli aspetti positivi ma è indubbio che sia innaturale.

      Elimina
  11. Rieccomi anche da te dopo assenza dovuta a problemi tecnici .
    Tu adori il mare e io , invece di DAMA BIANCA ti chiamerei
    L'AMANTE DEL MARE .
    Qui bel tempo fino a qualche giorno fa , alcuni facevano anche
    il bagno poi , pioggia e disastri in alcune parti della Liguria .
    Oggi sole e 25 gradi , si sta' bene , temperatura perfetta per
    me che ho molto sofferto il caldo .

    Con i tuoi scritti ci fai entrare nel tuo IO e capire quanto
    sei sensibile e profonda . Complimenti .
    All my love , Laura

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Laura,
      che piacere rileggerti :)
      Effettivamente si, sono un'amante del mare. Ma se vivessi in montagna, circondata da alti alberi, amerei anche quelli.
      Un caro abbraccio.

      Elimina
  12. Diciamolo: per gli amanti del mare un ottobre così è una benedizione :D.
    Ma sai cosa penso? Che forse la Dama tra dieci anni amerà anche l'autunno grigio e cupo...
    Mi piace pensare che la natura si connetta a noi in tutte le sue espressioni (sia chiaro non con i cataclismi, quelli lasciamoli fuori), si connetta a noi e alle nostre sensazioni, provocando altre sensazioni.
    Ti ricordi cosa diceva Sotuknang sulla simbiosi con la natura?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ricordo tutto ciò che Sotu mi dice :)
      E si, può darsi che tra 10 anni le cose saranno diverse. Io sarò diversa, essenzialmente. Lo sarai anche tu, lo saremo tutti.
      Però non so...un autunno grigio e cupo...è così distante da me che troverei strano poterlo amare.

      Elimina
  13. A me piace novembre, o per lo meno, come dovrebbe essere.
    Mi piace la sensazione di quiete prima del boato natalizio...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sai che leggerlo qui nel tuo messaggio mi ha dato un guizzo d'ansia a livello del cuore? :D
      Io non amo novembre, non ci riesco. Ma è già molto aver avuto un buon ottobre, devo ritenermi fortunata.
      Il boato natalizio poi...dio...ho già paura.

      Elimina