giovedì 8 febbraio 2018

I Fiori di Sanremo

Io ci provo a seguire il Festival di Sanremo. Sul serio.
Nonostante la mia quasi totale incapacità di concentrarmi su qualcosa che non mi cattura, nonostante questo spettacolo sia sempre troppo uguale a se stesso per suscitarmi anche solo una briciola di stupore.
Insomma, nonostante tutto la sera, quando torno stanca e sfatta dal lavoro, io ci provo ad accendere Rai Uno nella speranza che questo Festival possa regalarmi un'emozione. Anche una sola, ma fatta bene. Fosse anche solo per dare un senso all'obbligo di dover pagare il Canone tutti gli anni nonostante il mio unico rapporto con la televisione sia quello di spolverarla.

Fonte: Aboutgarden

Claudio Baglioni mi piace. Mi piace la sua voce, mi piacciono alcune sue canzoni. Ma sul serio lo avrei apprezzato mille volte di più se invece di salire sul palco a fare un mestiere non suo si fosse attenuto a dirigere il dietro le quinte. Ti hanno nominato direttore artistico? fai bene quello e accontentati. Come presentatore è così ingessato che si nota lontano un miglio che non è il suo posto. Un uomo che ha passato la vita a cantare come può prendere, in età più avanzata, di fare bene qualcosa di completamente differente? 
Lo hanno criticato per i ritocchini facciali ma quelli a me non interessano. E' il suo viso, ci faccia quel che vuole.

Michelle. Bella, look splendidi, capace. Ci sa fare, questo è innegabile. E la promuovo in toto. Non ci fosse stata lei probabilmente sarebbe stata una totale disfatta e invece la trovo in grado di catturare l'attenzione. Ha verve, ha parlantina da vendere, ha un sorriso che non si stanca mai di mostrare. 

Vogliamo poi parlare di Favino? Affascinante, elegantissimo, moro. E già per queste tre sole ragioni gli perdonerei anche una strage a mano armata, qualora decidesse di farne una. Pensavo se la sarebbe cavata appena, del resto anche lui viene da un mondo diverso. Tutto sommato, invece, mi ha sorpreso. La sua presenza lì mi piace, non la trovo forzata né artefatta.

Le canzoni. Dio Santo. C'è da addormentarsi un giorno e risvegliarsi dopo tre anni. Magari riuscirò a cambiare idea, ma per il momento vedo tutto di un piattume allucinante. 
Tra i giovani mi ha sconvolto Mirkoeilcane. Mi ha commosso per la storia di dolore che racconta ma anche per la straordinaria somiglianza con Faletti ed il suo "Signor Tenente": quel modo di cantare che è più una narrazione, una preghiera, il rendiconto di un evento reale e tangibile che ti dà i brividi.
Per quanto riguarda i Big sento di dovermi fare ancora un'idea precisa, forse nulla mi ha ancora colpito. 
Aspetto il venerdì per i duetti, poi tirerò le somme su quanto sia stato piacevole o snervante seguire anche quest'anno una simile Odissea. 

24 commenti:

  1. Sanremo festival della canzone è uno spettacolo orrendo, spazzatura raccolta dalla Rai.
    Lo so che torni "sfatta" dal lavoro e cerchi qualcosa che aiuta a dormire. Michelle, la donna che ha inventato il sorriso mi innervosisce.
    Io con un abbonamento mensile a Sky ,che costa intorno a 50€, vedo grandi film che hanno fatto la storia del cinema.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Qualcosa che mi aiuti a dormire ce l'ho già, per fortuna non mi serve accendere la tv :D però che dire, mi piace l'idea di vedere Sanremo, anche se poi puntualmente quasi ogni anno ne resto delusa.

      Elimina
    2. Dama, sere fa ho visto un film "Il cliente" di un regista iraniano. Ho capito il dramma di quel Paese, il velo, la grandezza delle donne iraniane.
      Un film solleva problematiche e lascia allo spettatore la responsabilità di valutare, di dire un sì o un no.

      Elimina
    3. Sky non mi avrà mai.
      Per quanto riguarda i film ti do ragione, anche se personalmente preferirò sempre aprire un libro piuttosto che accendere la tv.

      Elimina
    4. Ho l'abbonamento a Sky da più di otto anni. Sai, non solo film, ma automobilismo, motociclismo, e soprattutto il calcio. Per non parlare del Tennis che è uno sport affascinante. I documentari, TG. Insomma c'è tutto senza pubblicità e una professionalità altissima.
      Su Sanremo ho un po' scherzato. Non volevo fare il prof.

      Elimina
    5. Ma se anche avessi voluto fare il prof non sarebbe mica stato un problema ;)

      Elimina
    6. Vedevo Sanremo quando ero ragazzo insieme ai miei genitori, a mia sorella e mio fratello. Le discussioni erano serrate e la mattina insieme a Umberto ( 10 anni più di me e Nella, ne aveva tredici di anni in più, la sfida era a chi ricordava i motivetti.
      Vedi il senso del tempo?
      Come si fa a vedere Sanremo solo, senza poter chiacchierare con qualcuno che ti sta accanto?
      E' una tristezza.
      Ciao Dama.

      Elimina
    7. Io lo vedo da sola, non mi è così necessario confrontarmi con qualcuno.
      Faccio qualche commento ad alta voce, per me stessa. E sinceramente mi basta ;) però se eri abituato a guardarlo in famiglia, immagino che ora sia tutto diverso e meno piacevole. Buona giornata.

      Elimina
    8. Temo che Gus abbia ragione :D. Anche per me Sanremo è stato un rito fin da piccolo: tutti davanti alla televisione anche se poi effettivamente di canzoni ce ne piacevano un paio. Da qualche anno però me ne sto distaccando, anche perché la vera appassionata era mia sorella, che ora è sposata.

      Elimina
    9. Da bambina/adolescente i miei riti erano altri.
      Non mi perdevo Miss Italia, Scommettiamo Che e Giochi senza Frontiere. Quest'ultimo amatissimo!

      Elimina
    10. Scommettiamo Che, dopo la Corrida, era un programma seguito da tutta la mia famiglia :)

      Io invece devo fare ammenda su giochi senza frontieri. Sarà che d'estate ero sempre a giocare fuori in giardino...

      Elimina
  2. Non sono preparata, prof :)
    Non ho seguito per nulla, se non qualche link trovato su fb...

    Ma.. Baglioni non mi pare proprio una scelta sensata, sarà che le sue canzoni mi fanno venire sonno...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Alcune sue canzoni a me piacciono e nulla da dire riguardo le sue capacità di direttore artistico. E' come presentatore che non mi convince per nulla. Fossi stata in lui avrei evitato.

      Elimina
  3. Ho visto la prima serata fino alle 23 e ieri ho dato buca. Su Baglioni ho avuto quest'impressione: pur essendo il suo festival, sembra quasi che sia infastidito dalle stesse canzoni che deve promuovere. Sulla Hunziker posso dire che non mi sta simpatica :D, Favino invece è stato molto bravo nel medley della prima serata.

    Le canzoni: stonature a parte, mi piace quella della 'stato sociale'; quella di Gazzè, artista che mi piace tantissimo, la devo risentire. Quella di Lucio Dalla, cantata da Lucio Dalla, sarebbe migliore :)

    Però come sempre ho quest'impressione: a Sanremo ci sono canzoni italiane ancor più banali della media della canzone italiana, ma essendo state presentate al Festival hanno poi cassa di risonanza maggiore in radio.

    Ovviamente i produttori musicali fanno e disfano a loro piacere.


    RispondiElimina
    Risposte
    1. Gazzé di solito piace anche a me ma questa nuova canzone la devo riascoltare bene perché il primo ascolto non mi ha convinto.
      Per il resto calma piatta, lo sto trovando davvero soporifero questo Sanremo.

      Elimina
  4. Io non lo seguo in quanto quando inizia mi preparo e vado a letto (sono vecchia dentro ;) comunque non perdo tempo a rate. Ho tutto o niente.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Per me invece comincia persino presto, nel senso che inizia ancora prima che riesca a finire di fare la doccia dopo il lavoro :D

      Elimina
  5. Cinnamon Kitty8 febbraio 2018 15:08

    Io quest'anno non l'ho mai guardato. Sinceramente, non mi interessa: anche io frequento la televisione solo per spolverarla! Quoto appieno la tua considerazione su Favino! Uomo ricco di fascino...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Tranquilla, non ti stai perdendo niente.
      Tranne Favino ovviamente :D baci.

      Elimina
  6. io punto anche quest'anno a non vedere neanche per un secondo il festival. "purtroppo" sabato sera sarò dai miei, e mi sa che quanto meno nello zapping......

    RispondiElimina
  7. Mi trovi d'accordo! Io quest'anno lo sto seguendo un po' più distrattamente, concentrandomi più sulle canzoni e devo dire che non ho trovato qualcosa che mi faccia emozionare se non Gazzè e anche stranamente Ornella Vanoni

    RispondiElimina
    Risposte
    1. La Vanoni a mio parere ha fatto il suo tempo, anche se resta comunque una voce particolarissima ed affascinante, a suo modo.

      Elimina
  8. Non credo mai che ci sarà mai una soluzione al mio problema relazionale con il mio amante. il mio amante chiamato Randy West mi ha buttato fuori da casa sua e ha portato un'altra signora che ora sente l'unico migliore per lui. fino a quando un giorno ricevo una telefonata da un amico della città che il mio uomo esce per un appuntamento con un'altra donna in città, le ho detto che anch'io sono sorpresa, perché da quando Randy West mi ha lasciato a sentire non penso e non chiamano me. così dopo alcuni giorni la mia amica chiamata Alice mi ha chiamato e mi ha detto che ha trovato un uomo molto potente, ed è un grande erborista africano, davvero tutti sappiamo che gli africani sono benedetti con così tanti poteri a base di erbe che usano per aiutare molte persone, così mi ha detto che il nome dell'uomo è Dr Wealthy che inoltrerà il suo indirizzo e-mail per contattarmi, così davvero mi ha mandato l'indirizzo email di Wealthy e l'ho contattato quel giorno fedele . mi ha spedito dopo un po 'che il mio uomo tornerà da me se solo credo nel suo lavoro, così dopo 48 ore ricevo una telefonata da Randy West, e ha iniziato a chiedere l'elemosina che avrei dovuto perdonarlo contro tutto ciò che aveva fatto per io ... mi ha implorato di spezzarmi il cuore e lasciare che l'altra donna avesse un cuore nuovo. mi promette di non lasciarmi mai andare. ora io e Randy West stiamo pianificando di sposarci il prima possibile. siamo portati indietro con il grande incantesimo d'amore potente e accecato dall'incantesimo Dottor Wealthy, siamo felici e contenti. contatta Dr Wealthy su questo indirizzo di posta elettronica wealthylovespell@gmail.com puoi anche contattarlo tramite whatsapp su +2348105150446 per la soluzione a qualsiasi tipo di problema tu abbia.

    RispondiElimina