giovedì 8 dicembre 2016

8 Dicembre

Fonte: donnaclick.it


Che giornate strane, vissute per inerzia.
Come dicevo, sto di nuovo male. Solo che devo lavorare, devo comunque occuparmi di questa casa, cucinare, poi il bucato da stendere e da ritirare, le pulizie, un minimo di restauro quotidiano per non far capire alla gente che sono bianca come un cencio strapazzato...insomma, devo ugualmente fare tutto quello che le donne fanno 365 giorni l'anno.
E oggi che non ho lavorato sono stata prima a pranzo da mia suocera, santa donna, e poi di nuovo in negozio per sbrigare alcune commissioni prima di domani. Mi sento mortalmente fiacca, sbiadita, sciancata come un panno vecchio. La pelle secca, gli occhi lucidi, il naso rosso come un pomodoro. E allora mi dico...meglio ora che a Natale.
Si, ma arrivarci a Natale però. 
Mi scoccia anche non essere riuscita ad addobbare a dovere questa casa. E diciamocela tutta, non l'ho addobbata affatto. Perché tendo a risparmiare le energie per il lavoro per cui qui dentro pulisco e cucino ma evito tutto quello che è superfluo. E gli addobbi sono qualcosa in più, anche se in questo momento mi farebbe un gran piacere vedermeli intorno.

10 commenti:

  1. una bella aspirina e torni nuova

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso prendere l'Aspirina. Prendo altro ma per tornare nuova ce ne vuole :D

      Elimina
  2. Oh, mi dispiace per questo stato di salute malandato...Mamma mia, quante cose che hai fatto, se stavi bene poi cosa facevi? Un treno in corsa insomma :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sempre così praticamente.
      Mi ammalo e faccio tutto lo stesso...sarà per questo che non mi riprendo mai veramente :(

      Elimina
  3. Fai le cose con i tuoi tempi!
    Se addobbi il 24 o il 28 dicembre, che importa?
    Le cose fatte per forza o di corsa non vengono mai bene (e non fanno mai bene!).
    Prendi il tuo tempo 😊

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai ragione da vendere, questa frase la dovrei incorniciare :)

      Elimina
  4. ma si dai... prenditi il tuo tempo!
    io ho già addobbato tutto, però anche io sono un po' influenzata, e la cosa mi rallegra pari a zero!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ecco, allora sarebbe stato meglio non addobbare affatto :D
      Io sinora ho addobbato per intero il negozio ma a casa mia ho messo solo la ghirlanda fuori dalla porta.
      Baci.

      Elimina
  5. Per le decorazioni c'è sempre tempo :)
    Mi dispiace se non sei dell'umore adatto per le feste e gli addobbi, ma vedrai che quando meno te lo aspetti arriverà qualcosa che ti farà tornare lo spirito giusto :) te lo auguro di cuore

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Lo spirito natalizio è sempre qui con me :D è che tra l'influenza, il lavoro e una forza di volontà prossima allo zero...alla fine non ho decorato quasi nulla.
      Grazie mille per il tuo augurio :)

      Elimina