giovedì 16 giugno 2016

Riflessioni di Un Amore

Fonte: net1news.org


Ciao amore, ieri hai compiuto 33 anni.
Ti conosco da quando ne avevi appena compiuti 22. Eri un ragazzo alto, con i capelli cortissimi da militare. Sei stato uno degli ultimi partito per la leva obbligatoria.
Non avevamo neanche i soldi per pagarci i biglietti dei mezzi, all'epoca. Eppure facevamo di tutto per vederci, per stare insieme il più possibile, per eliminare quei 110 km che ci dividevano. Lo abbiamo fatto per anni. Mi sale una tenerezza tale nel pensarci. Nel pensare a come eravamo, a quei sacrifici che non ci pesavano mai ma che ci hanno resi più forti, settimana dopo settimana.
Ed ora sei un uomo. Ti ho visto crescere, diventare quello che sei. Così come tu hai visto crescere me, senza formalizzarti dietro a tutte quelle contraddizioni, a quello spirito sfuggente e schivo, al bisogno di non farrmi mai comprendere del tutto.
Eppure tu si che m'hai compreso. Tu si che hai capito. 

Lo so che è un periodo tosto. Lo so che devi star dietro a mille cose da solo perché dall'altra parte hai un fratello poco responsabile e da quest'altra hai me che non riesco a starti dietro al cento per cento. Però ce la farai, io lo so. Credo in te, nelle tue capacità, nella tua caparbia, nel tuo senso del dovere. Credo alla tua onestà, al tuo voler agire sempre in modo pulito, senza scendere a compromessi.

Ieri abbiamo anche festeggiato i nostri primi tre anni insieme in questa casa. Eppure non sembrano che pochi giorni, come se avessimo appena iniziato, come se non fosse davvero passato tutto questo tempo.
Mi fa arrabbiare il tuo disordine, quella mania di lasciare tutto ovunque, di non mettere mai a posto se non dietro continue e petulanti sollecitazioni.
Probabilmente a te fa arrabbiare questo mio bisogno di trovare tutto in ordine, di vivere in una casa sempre pulita, di non tollerare le cose fuori posto.
Ci sono aspetti in cui siamo così dissimili. E tanti altri che ci vedono immensamente affini, due facce di una stessa medaglia.
La verità è che se non ci fossi mi mancheresti. E forse mi mancheresti anche se non ti avessi mai incontrato. Perché ti amo e non so pensare alla mia vita senza di te.
Auguri amore. 

7 commenti: