mercoledì 4 maggio 2016

Cieli Immensi

Fonte: iodonna.it
A noi bastava solo l’amore
Il resto ci poteva mancare 
E ridere scherzare poi...svenire
Ma oggi che mi sembri migliore 
Di quello che poteva sembrare allora
Da "Cieli Immensi", Patty Pravo.

Fonte: flickr.com



Lo sento cosa dicono di Patty Pravo. 
Che ha una faccia nuova, che è diventata una donna di plastica, che somiglia ad un alieno.
E ogni volta che li ascolto mi viene rabbia. Perché ancora una volta si antepone alla carriera, al talento e alla storia di una donna il suo aspetto fisico. Si preferisce soffermarsi sui ritocchini anziché sul carisma, sulla verve, sulla delicatezza dei suoi gesti.

E' inutile girarci intorno, sebbene Patty Pravo appartenga ad un'altra epoca a me piace molto, da sempre. Ero una bambina e ascoltavo "Pazza Idea" e mi piaceva da morire. Poi "La Bambola", "Pensiero Stupendo", "E dimmi che non vuoi morire"  e tanti altri successi.
E mi piaceva allora e mi piace tanto anche adesso che sono adulta.
Mi è piaciuta molto anche al Festival di Sanremo, che non ho guardato, ma di cui poi ho ascoltato in radio tutte le canzoni. E l'unica, l'unica che mi sia rimasta impressa, che ho voglia di cantare, che non mi stanca mai...è ovviamente la sua.

A me proprio non interessa che Patty Pravo abbia deciso di affidare il suo viso al bisturi. Non mi interessa perché quello che vedo di lei va al di là del suo viso, al di là dell'anagrafe, dell'epoca, del momento. A volte mi sembra talmente attuale, ancora oggi, che o erano troppo noiosi gli altri o troppo all'avanguardia lei. 
E niente, Cieli Immensi mi è entrata nel cuore. E credo proprio che ci rimarrà.
Grazie Patty per volerti mettere ancora in gioco.

4 commenti:

  1. è insolito che ad una ragazza della tua età piaccia così tanto Patty Pravo

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A me "così tanto" non piace quasi nessuno, neppure lei.
      Però la stimo, la trovo una donna con un carisma sorprendente ed una voce che, nonostante gli anni, ancora spacca.

      Elimina