venerdì 29 aprile 2016

Cosa Mi Piace Dei Matrimoni

Sapete cosa mi piace dei matrimoni? la luce negli occhi degli sposi.
Una luce che negli altri giorni non gli hai visto altrettanto intensa. Un'adrenalina che li percorre tutti, che li fa sembrare iperattivi. Una gioia incontenibile che li fa rimanere per ore con il sorriso fisso sulle labbra, senza stancarsi. Quegli abbracci spontanei che elargiscono, che ti fanno sentire parte di un qualcosa di bello, di unico, di speciale.

Fonte: noisposi.net

Oggi si sposano i miei vicini di casa, quelli che abitano sotto di me. Due ragazzi che stanno insieme da ancor più tempo di Fred e me, nostri coetanei. 
Lei mi piacque subito, dal primo momento in cui la vidi. Avete presente quelle persone gentili, solari e disponibili con le quali sai di poter andare certamente d'accordo? quella fu la prima impressione, confermata ogni volta che ho avuto modo di averci a che fare.

Questa mattina sono andata a trovarla per portarle il nostro regalo. Mi ha aperto con un sorriso che le divampava dentro come un fuoco. Mi ha abbracciato con una gioia autentica e leggera che mi ha catturato subito. Ed è stato così bello restare con lei neanche un'ora che se avessi potuto mi sarei fermata un giorno intero. 

Ogni volta che parlo con qualcuno di matrimonio tutti mi rispondono che si annoiano, che non gli piace, che sperano di non dover essere invitati.
Per me è sempre stato l'esatto opposto. Partecipare e condividere la gioia di qualcuno è una fonte di benessere anche per me. E io spero che la felicità che ho visto negli occhi della mia vicina permanga anche negli anni a venire perché questo non sia un traguardo, ma l'inizio di una nuova meravigliosa avventura.

13 commenti:

  1. a me i matrimoni piacciono e mi diverto sempre una cifra

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Soprattutto se ci si sbronza. Io ad agosto avrò quello di ex compagna di liceo, cerimonia bilingue. Stay tuned ;)

      Elimina
    2. Oh bravissimi! Così si fa!

      Elimina
  2. Adoro i matrimoni, i fiori, l'abito della sposa, degli invitati, il cibo... Mi piace come festa! E negli ultimi anni sono bellissimi perché hanno un po' perso quell'aura di seriosità e sono sempre più una festa informale.
    Mille auguri ai tuoi vicini.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sono partiti stamattina per il viaggio di nozze.
      Che tenerezza :)

      Elimina
  3. Ero anche io una sposa con tante speranze, poi sappiamo cosa è successo. Quando ho fatto da testimone ad una mia cara amica ho pianto fiumi di lacrime, tanto era il dolore del ricordo di quelle mie ingenue aspettative. Ciononostante sono anche io sempre felice per gli sposi e i miei auguri sono sempre autentici e sinceri. Amo vedere la felicità degli altri.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mi spiace tanto Irene, dico sul serio.

      Elimina
  4. Anche io qualche giorno fa ho partecipato al matrimonio di una mia carissima amica, la più cara per ora di quelle convolate a nozze, anche se adesso ne conto un bel paio nonostante siamo giovanissimissime (forse troppo per questo passo, per i miei gusti).
    Per me la sensazione più ricorrente è la nostalgia, la consapevolezza del tempo che sta cambiando e di un'era che se ne va..Ma la felicità per gli sposi alla fine prende il sopravvento sempre ^.^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. nostalgia addirittura? caspita. Vero che il tempo passa e quel che è stato non torna più ma tante volte mi vien da dire meno male...

      Elimina
  5. venerdì sono stata al matrimonio di una mia splendida amica, che ha fatto della sua giornata un bellissimo momento di gioia e condivisione
    avevano voglia di una grande festa, di un pazzesco e lunghissimo urlo di felicità da vivere con gli amici, ed io sono stata proprio felice di esserci stata... poi, lo ammetto, non in tutte le cerimonie provo quella stessa pazzesca voglia di partecipare, ma quando in ballo ci sono persone che amo, la voglia c'è eccome!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. In questi casi la voglia di esserci dovrebbe prendere il sopravvento, come è stato per te :)

      Elimina
  6. il mio matrimonio sfortunatamente è durato meno del periodo di fidanzamento che l'ha preceduto... ma il giorno del mio Sì lo ricordo ugualmente con grande emozione... non lo rinnegherò mai e niente potrà sbiadirne l'indescrivibile gioia :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. anche quando le cose non vanno, è bello che non si voglia rinnegare nulla.

      Elimina