lunedì 8 febbraio 2016

Di Nuovo Lunedì

Uscire dal weekend è sempre complicato ma ci sono settimane in cui diventa una lotta.
Quelle settimane, come questa, che iniziano con la pioggia, con il vento, con la poca voglia di mettere il naso fuori. E magari restarsene in casa, rannicchiati, a fare tante cose oppure a fare niente.
Che poi per me il fine settimana è solo la domenica e a volte, il lunedì, mi sembra di non essermi riposata abbastanza, come se il tempo libero non mi fosse del tutto bastato.

Fonte: rebloggy.com

Sabato sera dopo il lavoro siamo partiti ed abbiamo raggiunto i miei. Solitamente non amo avere solo il tempo di una doccia e non poter cenare prima delle ventidue ma sia loro che Fred hanno talmente insistito che mi sono lasciata convincere. La nottata non è stata delle più piacevoli, anche considerando la scomodità del divano-letto e di quelle molle dure che ti si conficcano violente nella schiena. Tuttavia è stato bello, poi, far colazione tutti insieme. Respirare quell'aria familiare fatta di profumati dolci preparati in casa, di latte caldo nelle tazze bollenti, di tepore misto ad amore, a gioia. Siamo usciti per un'ora per delle commissioni e al ritorno mi son data da fare con la mamma ed abbiamo preparato la pizza. Un tempo lo facevamo almeno ogni quindici giorni e quei momenti passati insieme mi resteranno dentro per sempre.

Siamo tornati a casa presto, intorno alle 17. Non faceva molto freddo ma c'era un tempo cupo e piovigginoso che intristiva un po'. 
E ora è di nuovo lunedì, me ne devo fare una ragione.

11 commenti:

  1. e perchè non hai dormito nel tuo letto di quando vivevi lì ?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Perché è un letto ad una piazza e mezza dove al momento si è trasferito quel furbone di mio fratello.
      Avrei potuto cacciarlo :D ma la verità è che mal sopporto di dormire lontano da Fred, soprattutto in inverno.

      Elimina
    2. come quando vado dai miei, relegato nel divano scomodo !

      Elimina
    3. A casa dei miei i letto ce l'ho ancora, ma mia sorella mi ha usurpato l'armadio :D

      Elimina
    4. Oh bé, mio fratello si è preso buona parte anche di quello :D ed ha una camera sua eh...con altro armadio e altro letto...

      Elimina
  2. Urge investimento dagli artigiani della qualità ;-)

    Il tempo passato bene e coccolati dovrebbe essere una riserva da usare per i lunedì grigiastri.
    Bacio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. A dire il vero vorrebbero comprare un letto con la rete e tutto il resto. Gli ho chiesto io di non farlo calcolando che siamo lì a dormire giusto un paio di volte l'anno. Non vogliono che spendano soldi se è possibile evitarlo :) Baci anche a te.

      Elimina
  3. vi è stato un periodo in cui vedevo il lunedi come descritto i questo post...

    bn settimana cmq

    RispondiElimina
  4. io non distinguo più la fatica del lunedì da quella della domenica purtroppo... e a volte non so se essere malinconica sul passato oppure in attesa di un ipotetico futuro XD

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sul passato non si può giocare più di tanto, purtroppo. A questo punto meglio sperare nel futuro cercando di rendere il migliore possibile già il presente.

      Elimina