lunedì 16 novembre 2015

Valentina Cardellini - Il Mistero del Sogno nel Tempo



Sempre più di rado mi capita di parlarvi delle mie letture, eppure non c'è mai stato un tempo nel quale io non abbia avuto un libro con me, non fossi stata impegnata nella conoscenza di personaggi sempre nuovi, mondi ogni volta diversi.
Guardo pochi film ma per contro leggo tanti libri e ognuno di essi mi arricchisce con qualcosa di nuovo e di unico.

Nei giorni scorsi sono entrata in punta di piedi nel mondo di un nuovo libro, appena pubblicato in versione e-book, anche su Amazon. Si chiama "Il Mistero del Sogno nel Tempo" e la sua autrice, Valentina Cardellini, è una ragazza che ho conosciuto virtualmente già diversi anni fa. La facilità con cui intreccia le parole per esporre i suoi pensieri mi ha sempre catturato e non c'è stata volta in cui non abbia provato un senso di pace e di compiutezza nel leggerle.
Tutto questo per dirvi che no, non mi sarei persa il suo primo libro per nulla al mondo. Ed Il Mistero del Sogno nel Tempo è proprio come lei: fulgido, etereo, delicato.

Il Mistero del Sogno nel Tempo è un libro che si dipana tra differenti spazi temporali, percorrendoli come si percorre un sogno. Non c'è tempo per fermarsi a comprendere, a capire, a conoscere davvero i personaggi. Tutto avviene come se si venisse accolti, più che avvolti, da una pesante coltre di nebbia. Il mistero di fondo si snocciola tra spazi e luoghi diversi, accompagnati da descrizioni vivide e suggestive che un po' ci consentono di entrarvi. 
L'Amore, quel sentimento che tutto crea e nulla distrugge, è il vero attore principale della scena. L'Amore che non conosce null'altro se non il fragore delle emozioni, il canto dei venti, l'intrecciarsi di fili invisibili che legano indissolubilmente due anime.

Questo non è un libro che possa far affezionare ai protagonisti. Non è uno di quei libri finito il quale se ne resta orfani. Semmai, è un libro in grado di trascinare verso un viaggio onirico che sembra infinito, ma che giunge poi all'unica conclusione possibile. Soluzione di cui non posso anticipare nulla, per ovvie ragioni, ma che difficilmente non sentirete anche un po' vostra.
Due anime possono ricongiungersi al di là del tempo, della materialità, di eventi e di situazioni incontrollate ed incontrollabili?
Se anche solo una volta nella vita avete sentito la presenza di un sentimento che già c'era e che era sempre lì, anche quando non lo cercavate, allora forse dovreste dare una possibilità a "Il Mistero del Sogno nel Tempo" di Valentina Cardellini.

8 commenti:

  1. in tutta onestà da come l'hai descritto non potrei mai leggerlo !

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francesco!
      Mi permetto di risponderti io, che sono l'autrice.
      Ho apprezzato molto questa recensione, perché l'ho trovata particolarmente sincera, e se uno non ha avvertito un legame coi personaggi è giusto che lo dica.
      Tengo a specificare che, come è stato correttamente segnalato, il ritmo delle diverse storie che caratterizzano il romanzo è repentino e volutamente nebuloso, proprio perché il "mistero" di cui parla il titolo risulta preponderante in tutta la prima parte del testo.
      Mi spiace che tu non voglia dare una possibilità a "Il mistero del sogno nel tempo" (che, comunque, in tutta onestà, forse è più adatto a un pubblico femminile), ma spero che apprezzerai questa risposta in cerca confronto: d'altronde, sono un'autrice agli esordi ed è proprio questo che mi serve per crescere e migliorare... IL DIALOGO E I PUNTI DI VISTA DIFFERENTI DAL MIO! :)
      Valentina

      Elimina
    2. Mi spiace Francesco, ma come ha detto la stessa Valentina credo che il libro sia più adatto ad un pubblico femminile piuttosto che maschile :) So che leggi libri di tutt'altro genere, a volte ne hai parlato.

      Elimina
    3. eh appunto ragazze, quello intendevo dire.... dametta, lo sai che libri leggo.... :-))

      Elimina
  2. peccato che sia stato pubblicato solo per e-book, io purtroppo non possiedo un lettore :( mi piacerebbe molto leggerlo, me lo segno, in attesa di procurarmi il supporto che sto desiderando da tempo :) grazie Sara di averci parlato di questo libro e dell'autrice che ancora non conoscevo :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Mary chissà, magari prima o poi uscirà anche in cartaceo ;)

      Elimina
    2. Ciao Mary,
      mi inserisco anche qui e ti rispondo che non è necessario per forza essere in possesso di un e-reader!
      Il mio e-book può essere letto da PC, smartphone e tablet...
      Io, per esempio, ho installato l'applicazione Kindle sia sul telefono sia sul computer e leggo gli e-book direttamente da lì!
      Con Amazon la procedura è molto, molto semplice. :)
      Quanto al cartaceo, ovvio che ci spererei ma dubito sarà possibile, perlomeno in tempi brevi...
      Quindi non so, vedi tu...
      Spero di esserti stata utile e comunque grazie per la fiducia!
      Un abbraccio,
      Valentina

      Elimina
    3. Wow, allora meglio ancora ;)

      Elimina