venerdì 21 agosto 2015

A Casa

Sono letteralmente scomparsa dalle pagine di questo blog. Persa tra gli ultimi faticosissimi giorni di lavoro prima della chiusura estiva e poi dai primi giorni di ferie.

Ora sono a casa dei miei, per quattro giorni di totale relax. Questa mattina sono passata nel mio vecchio posto di lavoro ed è stato splendido incontrare tanti di quei clienti che non mi hanno mai dimenticata. Bello riabbracciarli, scherzare insieme, chiedersi com'è che la vita sta andando. Dicono di vedermi bene, in forma, raggiante. E in fondo hanno ragione, stamattina ero proprio così. Ma non è merito del posto da cui sono venuta bensì del ritornare nella mia terra, fra i profumi conosciuti, fra le facce che conservano sempre qualcosa di familiare, qualcosa di bello e di puro.
Bello ritornare tra la propria gente, immersa in quella natura che è parte integrante del mio essere.

Fonte: viaggi.nanopress.it
Negli ultimi tempi mi ero resa conto di soffrire il distacco. Ci sono voluti 2 anni ma alla fine è accaduto e l'ho sentito all'improvviso, tutto insieme.
Paradossalmente non sono i miei genitori che mi mancano né mio fratello. Sono i luoghi, i conoscenti, le facce con le quali sono cresciuta anche solo passandoci accanto. 
Una sera ero alla Notte Bianca organizzata dal comune in cui vivo ora. Per caso incontrai una coppia che vive in un paese accanto al mio, a quello natio intendo. Gente che conosce mio zio, mio padre, quei posti che mi sono rimasti attaccati agli occhi e al cuore. Bastò quell'incontro per rendermi felice, poter parlare di quelle cose che mi sono familiari e che fanno parte della mia storia, del mio essere. 
Ho capito che non è facile lasciarsi alle spalle tutto quanto, neanche se lo si vuole.

4 commenti:

  1. come ti capisco cara...i luoghi in cui si nasce e si cresce, resteranno sempre fantastici ai nostri occhi, in fondo sono i posti che ci hanno formate, in cui abbiamo affrontato le prime esperienze di vita...resteranno sempre impressi nei nostri cuori e nei nostri occhi.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. E' così, non avrei saputo dirlo meglio.

      Elimina
  2. in fondo è proprio bello questo sentimento...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Si, sul serio. E' un senso di appartenenza molto forte, che mi fa stare bene.

      Elimina