giovedì 22 gennaio 2015

Ancora Pioggia

Fonte: aforisticamente.com

Quanta irrequietezza in questi giorni.
Piove da domenica e la mia metereopatia mi sta dando filo da torcere. Il dolore alle mani mi tormenta e devo sempre fare attenzione che la schiena non prenda freddo evitando che si infiammi.
A lavoro ho perso un po' dello sprint che di solito mi contraddistingue e fare qualunque cosa mi costa il doppio della fatica. 
Alla sera mi getto sotto la doccia bollente e non vorrei mai uscirne. Attendo quei 15 minuti per ore, li aspetto con un'ansia febbrile. E quando finalmente sono lì mi sento come rinascere. Finalmente la tensione accumulata lascia il mio corpo, sembra quasi evaporare. Le membra si riscaldano, raggiungono la temperatura ideale. Ecco, li sto desiderando anche ora.

E' arrivato quel periodo dell'anno in cui vorrei essere in letargo, sparire dal mondo e ricomparire solo ai primi accenni di primavera. Vorrei dormire, dormire a lungo. Starmene sotto le coperte e non sentire neppure il rumore della pioggia né di voci in lontananza o di auto sulla via.

9 commenti:

  1. ...e qualcuno al risveglio ti chiamerebbe "Fiore" :*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sperando di svegliarmi meno irrequieta di ora :)

      Elimina
  2. effettivamente pure per me questo è un periodo con delle analogie

    RispondiElimina
  3. Davvero brutto dover sentire sul nostro umore gli effetti del meteo. Soprattutto perché lui di noi se ne sbatte :)

    RispondiElimina
  4. Con l'inoltrarsi dell'inverno molte persone iniziano a soffrire l'accumulo di mancanza (scarsità) di luce.
    Suggerimento per stare meglio: aumentare il movimento fisico all'aperto, specie in natura.

    RispondiElimina
  5. Ritagliati qualche momento personale in più..in alcuni casi aiuta ;)

    RispondiElimina
  6. @Selli andiamocene in letargo e risvegliamoci a marzo!

    @Francesco tu sei stato anche male, poi.

    @Wannabe se ne sbatte altamente, il maledetto!

    @Prince magari :) ma non mi piace.

    @UnUomo all'aperto in questo periodo soffro molto con la questione spinosa delle mani che vivono per conto proprio...attività fisica ne faccio, ma all'interno e persino con i guanti :(

    @Fransis è un ottimo suggerimento, vorrei riuscirci.

    RispondiElimina