lunedì 6 ottobre 2014

Periodi Fragili

Fonte: platinumevents.it

Mi piace questo inizio di ottobre caldo ed assolato, dove posso guardare il mutare del colore degli alberi senza confonderli con la cupezza della pioggia. 
Per il resto, è un periodo un po' particolare. Un periodo di paure, di preoccupazioni, di impegni a cui non riesco a dare un nesso logico. Anche fisicamente non mi sento al top. Ho male alle mani, agli avambracci. La notte questo dolore lo sento di più e mi sento vecchia. Ripenso alle parole del dottore e chissà che non sia tutta una suggestione...ma non credo. Lui non sapeva nulla, mi conosce appena. Gli è bastato leggere le mie analisi per avanzare delle ipotesi che comunque andranno verificate. A dicembre o gennaio dovrò fare un esame di cui non avevo mai neppure sentito parlare e sto cercando le strutture che lo praticano.
Nel frattempo aspetto.
Anche emotivamente mi sento più fragile, più esposta. 

Com'è che un post che era iniziato con le parole "mi piace" sia terminato in modo così triste? non so, passerà.

12 commenti:

  1. Oh no. Spero che si risolva tutto. Già solo girare per medici e ospedali ti fa stare peggio.

    RispondiElimina
  2. Bisogna essere fiduciosi e non guardare al prosieguo con tristezza, piuttosto con speranza

    RispondiElimina
  3. Tesoro, i momenti di debolezza servono a costruire un futuro più forte. Un abbraccio forte.

    RispondiElimina
  4. beh, se gli esami devi farli a dicembre o gennaio così grave non dovrebbe essere, no ?

    RispondiElimina
  5. Sii positiva. Magari è un falso allarme, in caso contrario affronterai quello che c'è da affrontare. In ogni caso sii ottimista, si dice che la positività attiri positività. Non dico che un atteggiamento possa fare miracoli, ma cercare sempre il lato positivo e concentrarsi sulle piccole cose può dare sollievo dalle preoccupazioni.
    Mi dispiace sentirti triste..davvero:(

    RispondiElimina
  6. @Prince è quello che faccio nella maggioranza del tempo, ma non ci si può riuscire il 100% delle volte purtroppo.

    @Federica grazie, ti abbraccio anche io.

    @Francesco dipende dalle temperature, non dalla gravità della diagnosi. E' un esame che devo fare in pieno inverno, con il freddo.

    @Fransis concordo con te sulla positività e spesso è proprio così che affronto le cose. Però non so, sarà il cambio di stagione...ma mi sento un po' sottotono.

    RispondiElimina
  7. Spero davvero che la situazione si risolva per il meglio. So che è difficile, ma cerca di stare tranquilla, lo stress non aiuta in nessuna situazione. Ti mando un abbraccio!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Adrye, non sapevo avessi scoperto anche questo angolino.
      Grazie per i tuoi auguri, Baci.

      Elimina
  8. Spero vada tutto bene. Tienici informati.
    Bacio.

    RispondiElimina
  9. forza e coraggio cara! Tutto accade per un motivo nella vita :)

    Let it be

    un bacio!

    RispondiElimina