domenica 21 settembre 2014

Apertura della Caccia

Fonte: lacasaeilcorniolo.it

Questa mattina si è aperta la caccia.
Di buon'ora i fucili erano già spianati e il cupo rumore degli spari arrivava fin qui.

Quando vivevo in campagna ci si sentiva circondati ed era ancora più triste. Mi svegliavo il 2 settembre con l'angoscia addosso, come se avessi dovuto mettermi al riparo come lepri ed uccelli.
Mi son sempre chiesta per quale ragione tanti uomini provino questo morboso desiderio di alzarsi presto e andare ad uccidere. 

E mi son sempre detta che non è una società civile ed equilibrata quella che ancora permette ad essi di imbracciare il fucile ed ammazzare indisturbati.

Penso che il regno animale meriti maggiore considerazione. 
Non è neppure necessario amare gli animali per volerli lasciar vivere. Basterebbe semplicemente rispettarli. 

4 commenti:

  1. Premesso che mangio carne e pesce e lungi da me l'idea del vegetarianesimo, trovo proprio una pratica idiota quella della caccia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Io non mangio pesce perché non mi piace ma mangio carne ormai regolarmente, anche per questioni di salute.
      A prescindere da questo, trovo che si possa essere onnivori e pur rispettosi della fauna.

      Elimina
    2. Concordo con voi sopra. La tollero solo per le pappardelle al sugo di lepre...

      Elimina
  2. Dovrebbe essere un dovere morale di ognuno di noi, non ammazzare un altro essere vivente su questa terra.

    RispondiElimina