giovedì 21 agosto 2014

At Home

Fonte: faidatemania.pianetadonna.it


Rieccomi di nuovo alla base.
Lunedì pomeriggio ci siamo trasferiti per un 3 giorni a casa dei miei. Ho strutturato così bene il mio tempo lì che alla fine non me n'è avanzato neanche un po'. Ho fatto le analisi del sangue (spendendo un patrimonio, porca miseria), accorciato i capelli, rivisto una carissima amica, giocato con i nipotini viterbesi.
E ieri, mercoledì, sono stata a Napoli.
Da quella zia adoratissima che non vedevo da 5 anni. Riabbracciarla è stata un'emozione indicibile. Ero lì fra le sue braccia ed ho pensato che sarebbe stato bello esserci più spesso, sentirsi accolta da una persona così dolce che ancora mi chiama con il mio nomignolo di bambina, Patatina. 

Ora sono a casa, con Fred che si è preso un terribile raffreddore. Una candela profumata all'arancia che rende frizzante l'ambiente, i ricordi di queste splendide giornate ancora davanti agli occhi.
Domani pomeriggio mio fratello sarà qui. Anche lui per 3 giorni. Ce ne andremo al mare qui a 700 metri da casa, con il nostro ombrellone azzurro e arancio preso in prestito dalla nonna brigadiera di Fred. 
Mi sento felice. Paga di queste vacanze in cui non abbiamo visto nulla di nuovo, ma in cui sono stata incredibilmente bene. Voglio assaporare questi altri giorni  di libertà che ci restano, viverli fino in fondo, uscire di sera, riempirmi le narici dell'aria di mare a cui è così difficile render conto durante l'anno.
E non pensare a niente se non a tutto questo. 

13 commenti:

  1. Pure io rientrata oggi a casina!!! credo che il senso p'0rofondo delle vacanze sia proprio questo stare bene assoluto circondato da chi si ama!!! bene così!!! ^__*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Hai detto bene, come sempre :) Bentornata anche tu.

      Elimina
  2. Leggere queste righe è stato come essere lì al mare con te e respirare la salsedine :)
    Io invece al mare ci vado sabato..yuppiii!

    RispondiElimina
  3. Il mare a 700 metri da casa. Non si può chiedere nulla di più, a parte, forse, il mare a 200 metri da casa :-)

    RispondiElimina
  4. Non c'è niente di meglio del riposo tra cari ....e poi col mare a 700 metri ....

    RispondiElimina
  5. quanto mi piace leggere questi post, sono davvero felice che tu sia stata così bene! A volte basta essere immersi nell'amore dei nostri cari per rigenerarci :-)

    RispondiElimina
  6. @Rebecca quindi domani? dai che manca poco anche per te :)

    @Wannabe Figa si, probabilmente hai ragione :D

    @Francesco non vedo l'ora di esser lì. Aspetto mio fratello e poi mi spalmo sulla spiaggia.

    @Dony assolutamente si :) so che è stato così anche per te, in Toscana.

    RispondiElimina
  7. anche al Fr@ anela la sua casa ^__^ e tu eri proprio felice abbracciata alla tua zia

    RispondiElimina
  8. Capito stasera per la prima volta nel tuo bel blog. Trovo sintonia con quello che e' il mio mondo e con quello che provo ogni volta che riesco a stare con la mia famiglia. Per me la vacanza e' quasi finita ma cio' che torna a casa con me e' cosi' forte e intenso da durare a lungo. Grazie per questo tuffo nel tuo mare vicino e a presto.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Mariella, piacere di conoscerti :)
      Sono molto attaccata alla mia famiglia. Sono le persone che più amo, non potrebbe essere altrimenti. A presto.

      Elimina
  9. Io sono finalmente in partenza..sette giorni in cui voglio veramente staccare la spina!!!:-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Finalmente!!
      Buone vacanze Fransis. Rilassati più che puoi.

      Elimina