domenica 20 luglio 2014

29

Fonte: monicu66.blogspot.com


Il 20 Luglio è il mio giorno preferito.
Lo è ogni anno, da che ne ho memoria. E' quel giorno da aspettare con trepidante attesa, un po' come se fossi ancora una bambina davanti all'albero di Natale. 
Comincio a pensarci già ai primi del mese, e ogni giorno che mi avvicino mi sento più euforica e viva che mai.

Lo sono anche se ormai so che l'avvicinarsi di questo giorno non significa più solo crescere, ma anche e soprattutto invecchiare. Non me ne curo, perché oggi è il mio giorno. Quello in cui posso essere infantile e perennemente ragazzina. Quello in cui festeggio me stessa, dedicandomi completamente a questo interiore senso di festa. E non mi interessa che per tutti gli altri sia un giorno qualunque. Il 20 Luglio sarà sempre la mia data del cuore, quella da cui far scaturire qualcosa di bello.

Quando leggerete questo post io starò cercando di realizzare al meglio questa mia aspettativa. Avrò gli occhi allegri, la mente sgombra da pensieri sgraditi, il cuore in tumulto e la gioia in ogni poro della mia pelle.

Quest'anno sono 29 e se penso che tra 365 giorni saranno 30 la mia felicità rischia di incrinarsi un pochino. Però voglio vedere il bicchiere mezzo pieno. Per un altro anno avrò ancora quel 2 davanti e ai 30 ci penserò fra 12 mesi, non un giorno prima (spero).

10 commenti:

  1. Buon compleanno!! Spero tu stia passando una splendida giornata...

    Prestami un po' di ottimismo, che io il giorno del mio compleanno lo temo come una calamità e mi rifugerei in un bunker antiatomico...

    RispondiElimina
  2. Tantissimi auguri allora!
    Goditi il TUO giorno, anche queste ultime ore :)

    un abbraccione!

    RispondiElimina
  3. azz, siamo già al 21..... buon compleanno con qualche decina di minuti di ritardo....

    RispondiElimina
  4. @Wannabe Figa addirittura come una calamità? :D te possino. Dovresti festeggiarti come se fosse il giorno più importante della terra.

    @Rebecca grazie mille! me lo sono proprio goduto in effetti.

    @Irene grazie mia amica.

    @Francesco il ritardo non ha importanza. Grazie per gli auguri!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Non posso farci nulla, non lo sopporto.
      Preferisco festeggiare i successi personali, un esame andato bene, la laurea, una bella notizia, ma il compleanno mi dà proprio sui nervi.

      Elimina
    2. Bé, i tuoi festeggiamenti hanno di sicuro più senso :) Il compleanno non ha nulla di meritevole di per sé, è solo una data sul calendario. Non so da cosa sia nato questo mio entusiasmo, so solo che è sempre stato così.

      Elimina
  5. accipicchia, sono in ritardo!
    che bello il compleanno d'estate!
    auguri!

    RispondiElimina
  6. Goditi i festeggiamenti, bombe o meno. :)

    RispondiElimina
  7. @Sara grazie mille per gli auguri :)

    @Fefy hai proprio ragione!

    RispondiElimina