mercoledì 21 maggio 2014

Nervosismi e Cuscini Colorati

Fonte: blog.ulaola.com
Qualche giorno fa scrivevo di aver trascorso una settimana insofferente e di sperare in giornate più serene, meno nervose. Purtroppo così non è stato. I giorni successivi sono stati un susseguirsi di cose da fare, di pensieri a cui dare una forma ed un senso, di attività che avrei preferito non svolgere, di ore che scorrono impegnate senza darmi il tempo di stare un po' con me.
Il nervosismo continua, mi si è attaccato addosso come una calamita. Mi segue ovunque vado, mi trascina in un vortice di isterismi che per di più vivo in solitudine, evitando di farli trapelare.

Questa è anche la settimana in cui vedo poco Fred. Lui si alza alle 5:30 e va a lavoro. Io esco alle 14 e torna a casa lui. Ci vediamo solo la sera e odio aver questo tipo di umore anche in quel poco tempo in cui potremmo starcene in santa pace.
Ieri sera mi dava persino fastidio che mi abbracciasse a letto. Mi sembrava di non entrarci, di non avere spazio a sufficienza, di non saper come mettere le gambe e le braccia. Eppure io amo quel momento lì, ma quando vivo queste sensazioni devo starmene per conto mio, elaborarle in silenzio sperando in qualche modo di scacciarle via.

Domenica abbiamo ordinato il divano letto. Aspettavamo da mesi di poterlo fare. Abbiamo una stanzetta al piano superiore che io ho adibito a piccola palestra personale ma per il resto è vuota. Ci serviva un divano letto da sfruttare noi ma anche e soprattutto per garantire un posto letto quando mio fratello viene a trovarci. Poverino fino alla volta scorsa ha dormito su un letto gonfiabile che non era proprio il massimo del comfort. Ho già comprato dei cuscini colorati con cui adornarlo. Sabato dovrebbero consegnarlo. Ci hanno detto che lo porteranno smontato ed ho potuto tirare un sospiro di sollievo. Abbiamo una stretta scala a chiocciola e avevamo paura di dover ingaggiare un montacarichi per il trasporto via finestra. Incrociamo le dita e speriamo che tutto proceda bene. Sarà carino avere un'altra presenza ingombrante qui in casa. Non che io sia una grande fruitrice di divani...il divanetto 2 posti che abbiamo qui in cucina mi avrà visto seduta 10 volte in tutto ma insomma...potrei anche decidere di fare un'eccezione. 


8 commenti:

  1. Voglio anch'io la mia palestra personale <3 <3 <3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bé, ma la mia è proprio una palestra spicciola. Ci sono solo 2 pesetti, la cyclette e uno step gambe/braccia :D

      Elimina
  2. io amo i divani anche se, come te, non mi siedo spesso, ma la sera quando tutte sono a letto si...il mio divano è una piccola "cuccia" per me. Mi piacerebbe anche riempirlo di cuscini colorati, ma i cuscini non vanno d'accordo con i gatti >_<

    RispondiElimina
  3. vedrai che con l'arrivo del tuo divano l'umore migliorerà

    RispondiElimina
  4. Ho ben presente il bisogno di poter stare da soli con se stessi, io quando non ho tempo per me sono nervosissima!
    Spero passi in fretta questo momento. Un abbraccio

    RispondiElimina
  5. @Dony lo immagino :D ma qui non abbiamo animali per cui posso coccolarmi i cuscini.

    @Francesco tu dici? lo spero proprio :)

    @Marilena a chi lo dici. Mi stresso da morire quando ho mille cose da fare e non posso farmi i fatti miei. Ricambio l'abbraccio :)

    RispondiElimina
  6. deve essere il periodo, condivido tutto in pieno, io piango anche senza motivo....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Bé, di questo mi spiace. Un abbraccio.

      Elimina