giovedì 1 agosto 2013

Inaspettatamente...

Fonte: ilmondodi. blog. 105.net

Qualche giorno fa mi ha chiamato la mia ex migliore amica storica, quella di cui ho parlato anche nel recente post Senza Rancore. Ero appena arrivata a lavoro, circondata da altre persone e con l'incombenza di dover cominciare a far fruttare la mia presenza lì. 
Ma è stata così imprevista la sua telefonata che le ho risposto di buon grado, felice di sentirla. Abbiamo parlato per una decina di minuti. E chi se lo aspettava?
Negli ultimi 5 anni ci siamo viste e sentite molto poco e se c'è stato un riavvicinamento, è stato proprio grazie al mio invito al rinfresco che organizzai per salutare amici e parenti appena prima del mio trasferimento.

Lei si è detta molto felice di esser stata invitata perché in fondo siamo state così amiche per decenni, ed era un peccato che andassi via senza dirle niente. Le ho risposto che quando ho concepito il rinfresco, l'ho inserita in lista subito, senza neanche dubitare di doverlo fare. Ne è stata contenta. Dice che da giorni voleva chiamarmi per sapere come stavo, se le cose stavano andando bene nella nuova casa e nel nuovo lavoro, se tutto filasse liscio. 
La chiacchierata è stata davvero gradevole, così che le ho proposto una cena durante le mie ferie, quando per qualche giorno sarò in visita dai miei genitori. Lei si è detta felice di questa idea e conto di farla davvero questa cena, magari da sole, così da poter recuperare almeno un po' del tempo passato senza sentirci. 

E chissà che non ne nasca una nuova amicizia. Diversa, da adulte. Anche se a distanza ora, quando prima vivevamo a 20 metri l'una dall'altra e non ci si vedeva più. Non so se sarà possibile e se lo vorremo davvero, non desidero neanche illudermi questa volta. Sono però felice che dopo il mio passo dell'invito al rinfresco lei ne abbia fatto un altro per venirmi incontro. Penso che tutto questo sia di buon auspicio.
Sono consapevole del fatto che a volte nella vita si facciano giri strani, per poi tornare proprio da quelle persone che erano state importanti per noi, un tempo. 

9 commenti:

  1. insomma, tutti noi adesso si parla di amicizie nei nostri blog ! :-)

    RispondiElimina
  2. a me e' successo...un amica d infanzia poi per chisaa' che cosa ci siamo staccate per anni poi ora, l avvicinamento..
    credici...vedrai che tornera' una nuova e piu' solidale amicizia..
    un giorno ci scrivero' un post, su questa amicizia rinata..

    RispondiElimina
  3. i presupposti per una nuova fase della vostra amicizia ci sono tutti e ne sono davvero felice! Anche io vorrei che mi succedesse con delle vecchie amiche perse ormai quasi di vista..sarà che quando ci passi metà della tua attuale esistenza, ti rimangono nel cuore, qualsiasi cosa ti abbiano fatto.

    RispondiElimina
  4. l'amicizia è un affare davvero complicato!!!
    sarebbe bello se riusciste a ritrovarvi
    :)
    emme

    RispondiElimina
  5. ma che bella cosa....le amicizie da adulte son diverse e con meno aspettative, non c'è più l'esclusività che caratterizza quelle più giovani.
    Abbraccio

    RispondiElimina
  6. Mi auguro che l'avvicinamento continui definitivamente,buona settimana a te,per me un pò di vacanze!

    Ciao

    RispondiElimina