mercoledì 30 maggio 2012

Non tutto Rose e Fiori

Fonte: google

A volte mi sembra di parlare due lingue diverse. O magari è la stessa identica lingua, da ambo le parti imperniata di egoismo ed orgoglio.
Non li si dovrebbe sopprimere, almeno in amore? Ma no, l'individualismo in questo mondo regna sovrano, anche tra di noi a quanto pare.
In questo momento sono furente e penso che potrei direi cose di cui poi mi pentirei. Solo che certi atteggiamenti proprio non mi piacciono e non li sopporto.
Le cose vanno chiarite. Subito. Non si devono aspettare i giorni, il momento propizio, il tempo, i cazzi suoi.  Non si può attendere che il nervosismo voli via né che le ore trascorse lo cementifichino. 

Oltretutto la sera mi viene mal di stomaco. Da domenica. E domenica stavo proprio bene, quindi la discussione non c'entra.

12 commenti:

  1. Molto difficile la vita di coppia,te lo posso testimoniare con tutti i miei insuccessi,e che sia ben chiaro non fanno testo.

    Sono il meno indicato di poter dare dei consigli,ormai nella mia parte di single convinto.

    Auguri

    RispondiElimina
  2. oddio, ma che litigate proprio voi che state insieme da una vita ?

    RispondiElimina
  3. anche io sono per il chiarimento... spero solo che sia una piccola turbolenza e che poi ritorni il sereno.

    RispondiElimina
  4. Grazie amici. Sicuramente si tratta solo di una discussione passeggera, nessun problema serio. Solo che a volte anche queste piccolezze irritano e innervosiscono.

    RispondiElimina
  5. come ti capisco, purtroppo noi donne siamo per il chiarimento immediato. Gli uomini sono quasi tutti per il "lasciar perdere", evitare le discussioni fino a che "passa". Quello che non hanno ancora capito è che "non ci passa se non risolviamo. >_<

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Il fatto è che neanche a lui passa che non risolviamo, solo che tende a far passare le ore e i giorni perché o lavora o è nervoso per la situazione, quindi non parla.

      Elimina
  6. La risposta sui capannoni crollati nel modenese

    Sto guardando in questo momento "servizio pubblico" di Santoro,come afferma Stella del Corsera,le vittime e i crolli non sono una fatalità.

    Ciao

    RispondiElimina
  7. bhe aspetta poi quando vivrete nello stesso tetto aiiaaaa cominciano i veri guai

    RispondiElimina
  8. Sono d'accordo con te, certe cose vanno chiarite subito.
    Mi permetto di darti un piccolo consiglio: prima di compiere un passo decisivo e di legarti definitivamente ad una persona rifletti, rifletti e ancora rifletti bene, cerca di capire se si tratta davvero dell'uomo che fa per te o se eventuali problemi possano celare le radici di incomprensioni più profonde e magari insormontabili. Sposare la persona sbagliata è un errore tragico che porta fiumi e fiumi di lacrime e tantissima sofferenza. Certo, a tutto c'è rimedio, ma meglio evitare questo dolore a priori.Un forte abbraccio, spero che tutto si risolva.

    RispondiElimina
  9. Per carattere sono una che tende ad offendersi e alzare la barriera del silenzio...lo so non si fa, ma a volte non riesco a controllarmi

    RispondiElimina
  10. Sulla cittadinanza ai figli degli extracomunitari nati in Italia

    Parrebbe così semplice,invece al momento non è possibile.

    Buon fine settimana,ciao

    RispondiElimina